L’efficacia dell’EFT contro la depressione

EFT Società

Un nuovo studio clinico ha dimostrato che l’EFT (Emotional Freedom Technique) è efficace nel combattere i sintomi depressivi in individui appartenenti a diverse fasce della popolazione e sottoposti a diverse condizioni di vita. Lo studio, pubblicato sull’Explore Journal (leggi qui l’articolo originale), prende in considerazione l’EFT perché è una delle discipline più praticate nell’ambito della cosiddetta psicologia energetica. L’EFT è una pratica basata sulle evidenze, che combina elementi di terapia cognitivo-comportamentale e la stimolazione dei punti di agopuntura.
I ricercatori Jerrod A. Nelms e Lina Castel hanno analizzato tutte le ricerche svolte nel decennio 2005-2015 sull’uso dell’EFT per chi soffre di depressione, concentrandosi sulla misurazione dei sintomi depressivi tramite valutazioni e questionari psicometrici.  In totale, hanno analizzato 20 studi comprendenti 859 casi.
L’EFT è risultato di efficacia uguale o superiore ai trattamenti a cui i soggetti erano abitualmente sottoposti, sia che fosse effettuato singolarmente o in gruppo, e i partecipanti hanno mantenuto nel tempo i progressi ottenuti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: